Plurilinguismo e Pianificazione linguistica: esperienze a confronto

La diversità linguistica nel mondo contemporaneo è caratterizzata dalla nuova sfida dell’internazionalizzazione: nel contesto di situazioni di storica minoranza già molto complesse e che vanno meglio tutelate si inseriscono ora le lingue e le culture delle popolazioni mobili contemporanee, portatrici di ancora nuove varietà, esigenze e necessità di studio e riflessione. Nell’anno in corso cade il ventennale della legge 482/1999 ‘Norme di tutela delle minoranze linguistiche storiche’; e la ricorrenza costituisce un'importante occasione di riflessione sulle politiche linguistiche in Italia, nel quadro della rinnovata situazione internazionale connessa anche con la mobilità delle persone.

Presso l'Università ‘Guglielmo Marconi’ di Roma, a coronamento di un anno di studio dedicato all'approfondimento di questi temi, si terrà un convegno internazionale frutto della collaborazione dell'Ateneo con la Federazione delle Associazioni Sarde in Italia e la Regione Autonoma della Sardegna.

Il convegno prevede quattro sessioni di studio e riflessione:

  1. Plurilinguismo.
    Realtà plurilingui, repertori linguistici, atteggiamenti linguistici e percezione dell'identità, lingue in contatto in situazioni di plurilinguismo;
  2. Politiche linguistiche fuori dall'Italia.
    Realtà plurilingui con particolare attenzione all'Europa e al bacino del Mediterraneo, tutela delle minoranze nella legislazione degli stati, diritti linguistici, Pianificazione del Corpus e dello Status, nascita e tutela di nuove minoranze, lingue regionali e loro tutela, lingue di minoranza e educazione linguistica, "visibilità" delle lingue di minoranza;
  3. Valutazione e bilancio della legge 482/1999:
    Luci e ombre della legge: risvolti linguistici e giuridici, bilancio delle attività intraprese nella scuola, nelle Università e nelle Istituzioni culturali, le lingue di minoranza e media.
  4. Caso studio: le lingue della Sardegna:
    Le lingue della Sardegna e scuola, le lingue di Sardegna e la loro visibilità nel quotidiano, il sardo e le altre lingue di Sardegna nella tv e negli altri media, la percezione dell'identità, la Pianificazione del Corpus, il sardo nelle comunità degli emigrati, la Legge Regionale 22/2018 ‘Disciplina della Politica linguistica Regionale’.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento Mercoledì, 16 Ottobre 2019
Termine evento Venerdì, 18 Ottobre 2019
Data inizio iscrizioni Lunedì, 20 Maggio 2019
Posti Illimitato
Iscritti 21
Costo per persona Evento gratuito
Luogo Università "Guglielmo Marconi", Sala Colonna - Via Vittoria Colonna, 11 - Roma